Gli obiettivi

Gli obiettivi del Progetto

  • Rafforzare le attività preventive e di cura nei confronti della famiglia e del minore per prevenire condotte devianti, comportamenti a rischio, dipendenze e disturbi comportamentali; 
  • contrastare l’allontanamento e l’istituzionalizzazione dei minori;
  • intercettare soggetti a rischio di sviluppare psicosi e altri disturbi psichiatrici maggiori per favorire un intervento precoce; 
  • costruire un “tavolo di comunità” nel quale condividere tra scuola, territorio e servizi modalità operative di intercettazione, gestione e supporto ai casi di disagio manifesto; 
  • sostenere le famiglie attraverso la formazione e percorsi condivisi che favoriscano la crescita dei figli;
  • ampliare l’offerta di attività specifiche finalizzate alla socializzazione per contrastare la solitudine dei ragazzi, favorire la socializzazione e l’integrazione anche valorizzando risorse scarsamente utilizzate nei territori.