Il progetto

Una Comunità a Sostegno della Famiglia

Con il contributo della Fondazione Cariverona.

Particolarmente critica appare la condizione di preadolescenti e adolescenti, che accedono sempre più numerosi ai servizi e presentano quadri psicopatologici e condotte devianti di maggiore complessità e gravità rispetto al passato.

Negli ultimi anni i bisogni di salute espressi dalle famiglie del territorio bellunese si sono rivelati, più che in passato, estremamente complessi perché acuiti dall’incertezza lavorativa ed economica ed accentuati dalla disgregazione dei legami di coppia, dalla solitudine, dalla differenziazione dei bisogni e delle culture, nonché dalla fragilità degli adulti chiamati a svolgere il ruolo genitoriale in un momento storico di crisi dei modelli di accudimento tradizionale. 

Il progetto UNA COMUNITA’ A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA, con il sostegno di Fondazione Cariverona, intende ampliare, rafforzare e innovare, nel corso di un triennio, le azioni di formazione, consulenza, sostegno e aiuto che permettono il raggiungimento di un maggiore benessere degli adolescenti e delle loro famiglie grazie alla sinergia tra i diversi partner istituzionali e non.